Il trasporto del vetro per noi è una storia antica, una attività nella quale ci siamo specializzati sin dagli anni Venti grazie all’ingegno e alle attenzioni del nostro fondatore “nonno Casoli”. L’impegno e la professionalità che abbiamo sempre riposto nel nostro lavoro nel del tempo hanno convinto sempre più aziende a rivolgersi a noi per il confezionamento e trasporto dei loro prodotti. Oggi siamo molto orgogliosi di annoverare tra i nostri clienti nomi prestigiosi quali Bormioli, Ferragamo e Acqua di Parma, tanto per citarne alcuni.

Le eleganti forme e fogge in cui il vetro può essere modellato, i fantasiosi intarsi con cui può essere decorato danno origine a pezzi tanto unici quanto fragili, la cui movimentazione è difficile, richiede attenzioni particolari. Oltre ad essere fragile, il vetro è pesante e gli imballaggi necessari a proteggerlo lo rendono ingombrante, e per questa ragione disponiamo di una flotta idonea al trasporto di questo materiale e di autisti specializzati di lunga esperienza.

Trasporti in piena sicurezza, ma allo stesso tempo con la maggiore celerità possibile: ci sono già tanti imprevisti in una filiera produttiva ed è facile immaginare la reazione a catena che un ritardo nella consegna della merce creerebbe sulla produzione.

Per questa ragione, garantiamo la massima efficienza e puntualità nei trasporti, risultato che riusciamo ad ottenere mediante una adeguata preparazione del personale e programmazione delle spedizioni, riducendo al minimo gli imprevisti. Grazie ad un costante monitoraggio, la nostra flotta viene regolarmente sottoposta a manutenzione proprio per evitare avarie. I nostri dipendenti sanno come prendersi cura del carico, sin dalle fasi di imballaggio e carico fino alla scelta degli itinerari più sicuri.

Mezzi efficienti e persone affidabili sono elementi che consideriamo imprescindibili per garantire un servizio efficiente, mantenendo l’integrità dei prodotti trasportati e la puntualità nella consegna.

Perché il tempo è prezioso, esattamente come lo è il nostro carico!

 

 

Leave a Reply

Le ultime news di trasporti